Users conditions

REVONET USER’S TERMS AND CONDITIONS – TERMINI E CONDIZIONI DELL’UTENTE 

Revonet Holding SE, Křížovnická 86/6 Praga 110 00, Repubblica Ceca, Partita IVA: CZ07898401,

contatto email: info@revo-net.com

Tel: +420 792 461 012 

Web: www.revonet.me

  1. Disposizioni introduttive

1.1 Revonet

1.1.1. Revonet è una piattaforma di acquisti che consente agli utenti di accedere alle offerte più vantaggiosi e ai servizi di qualità offerti dagli fornitori. Revonet consente inoltre agli utenti di elaborare loro ordini e inviarli ai fornitori.

1.2 Ambito dei termini

1.2.1. I presenti Termini e Condizioni regolano i termini di base di utilizzo di Revonet da parte dell’Utente, dei Affiliati e dei Fornitori e la relazioni tra Utenti, Provider, Affiliato e Fornitore. Le presenti Condizioni non costituiscono un contratto di acquisto tra il Fornitore e l’Utente,  o il Fornitore e il Provider e il consenso a questi Termini e Condizioni non costituisce la conclusione del contratto di acquisto.

1.2.2. Nella misura in cui non si contraddicono a vicenda, le disposizioni dei presenti Termini e Condizioni si applicano anche ai seguenti documenti che disciplinano determinati aspetti della relazione tra il Provider, il Affiliato, l’Utente e / o il Fornitore e il contenuto delle disposizioni contrattuali mutue, secondo i termini di questi documenti disponibili su www.revonet.me

1.3 Interpretazione dei termini

1.3.1. Offerta – singoli prodotti e servizi offerti dai fornitori che si trovano sul sito di Revonet;

1.3.2. Fornitore – che espone prodotti e servizi su Revonet;

1.3.3. Piattaforma – Sito Web Revonet, disponibile su www.revonet.me;

1.3.4. Provider – Società per azioni europea Revonet Holding SE, con capitale sociale di € 120.000, con sede legale a Křížovnická 86/6 Praga 110 00, Repubblica Ceca, IČ 07898401;

1.3.5. Utente – utente di Internet che accede al sito Revonet per visualizzare offerte di prodotti e servizi, ordinare prodotti e servizi e inviare commenti e valutazioni dei prodotti e servizi del Fornitore.

2. Registrazione di utenti e fornitori

2.1 Registrazione dell’utente

2.1.1. L’utilizzo della piattaforma allo scopo di visualizzare le offerte non è soggetto ad alcuna registrazione dell’utente e non è associato ad alcun costo per l’utente, ad eccezione dei costi di gestione del dispositivo e della connessione Internet.

2.1.2. Per registrarsi sul portale e creare un account utente, attenersi alla seguente procedura:

-registrazione attraverso l’interfaccia di registrazione con l’inserimento dei dati richiesti;

2.1.3. Le seguenti informazioni sono necessarie per creare un account utente:

– nome utente;

– un indirizzo email valido;

– password.

2.1.4. L’utente accede all’account utente tramite l’interfaccia del portale e gestisce i dati dell’account memorizzati.

2.2 Registrazione del fornitore

2.2.1. Il fornitore è obbligato ad inviare il modulo di domanda compilato per rilasciare l’offerta di prodotti e servizi sul portale.

2.2.2. Il Provider ha il diritto di rifiutare la registrazione del fornitore e la sua richiesta di rilascio delle offerte senza fornire alcuna motivazione.

2.2.3. I diritti e gli obblighi del Fornitore per quanto riguarda la registrazione e la presentazione delle offerte sono regolati dalle disposizioni delle Condizioni Generali di Revonet per il Fornitore.

2.3 Il fornitore ha il diritto di creare un account utente.

3. Offerta dei prodotti e servizi

3.1 Revonet pubblica solo offerte da fornitori registrati.

3.2 L’utente ha la possibilità di selezionare i servizi offerti da ciascun fornitore selezionando i criteri pertinenti o inserendo il nome del servizio o parte di esso nella casella di ricerca di Revonet.

3.3 Per ogni offerta vengono fornite almeno le seguenti informazioni:

– il nome del servizio o del prodotto;

– specifica del servizio, il suo significato, vantaggio o risparmio per l’utente.

– prezzo del servizio – è sempre indicato come prezzo finale. Il prezzo del servizio offerto dal  fornitore su Revonet non deve mai essere superiore al prezzo del servizio offerto presso l’e-shop del fornitore.

3.3.1. Il Fornitore è responsabile della corretta fornitura di informazioni che devono essere fornite all’Utente.

3.4 offerte

3.4.1. Servizio o prodotto offerto dal fornitore sul portale e con il prezzo migliore.

3.4.2. Il Fornitore autorizza il Provider a fornire informazioni per suo conto attraverso il Portale ai sensi delle Sezioni § 1811 e 1820 del Codice Civile, la cui fornitura è richiesta dalla Legge prima di fare un’offerta vincolante. Le informazioni vengono fornite nell’ambito delle singole offerte e all’interno dei presenti Termini e condizioni, in particolare agli articoli 4, 5 e 6.

3.4.3. Poi, le seguenti informazioni vengono fornite all’utente prima di inviare un ordine nell’interfaccia del carrello:

– informazioni sui singoli metodi di pagamento e sui loro costi;

– informazioni sui singoli modi di trasporto e date di consegna;

3.5 L’invio di un ordine da parte di un utente è considerato una proposta per concludere un contratto di acquisto. Il Fornitore inoltrerà immediatamente questa proposta al Fornitore a cui è diretta. Il Fornitore invierà all’Utente una e-mail con il riepilogo dell’ordine all’indirizzo e-mail inserito nell’ordine immediatamente dopo la ricezione dell’ordine comprendendo l’identificazione del servizio e fornitore selezionato.

3.6 Il Fornitore è tenuto a inviare all’Utente una e-mail di conferma dell’ordine immediatamente dopo aver ricevuto l’ordine all’indirizzo e-mail inserito nell’ordine. Accettando la conferma d’ordine del Fornitore, il Contratto d’acquisto è concluso.

4. Contratto di acquisto concluso in modalità carrello acquisti – diritti e obblighi previsti dal contratto di acquisto, recesso dal contratto di acquisto

4.1. Le disposizioni di questi Termini e Condizioni, che si riferiscono al rapporto tra il Fornitore e l’Utente in base al Contratto d’acquisto concluso nel modo carrello (in particolare la sua conclusione, esecuzione e liquidazione dei sinistri) costituiscono parte integrante dell’accordo tra il Fornitore e l’Utente.

4.2. Il Fornitore è obbligato a fornire all’Utente il servizio e il prodotto in quantità, qualità e modalità in base all’ordine e consegnarlo all’Utente entro il termine corrispondente alle informazioni indicate nell’offerta.

4.3. L’Utente ha il diritto di scegliere il metodo di pagamento del prezzo di acquisto all’interno dell’Ordine. Se nell’ordine sono inclusi più servizi o prodotti di diversi fornitori, l’Utente ha la possibilità di pagare il prezzo di acquisto per l’intero ordine con un unico pagamento. Il Provider è responsabile della distribuzione dei singoli pagamenti ai singoli fornitori in conformità con le disposizioni pertinenti dei Termini e condizioni commerciali.

4.4 Un utente che è un consumatore ha il diritto di recedere dal contratto di acquisto senza fornire alcuna motivazione e senza alcuna penalità entro 14 giorni dal ricevimento del prodotto – beni fisici. Il recesso deve essere effettuato per iscritto o via e-mail al Fornitore, e il ritiro deve essere chiaramente identificato dal Contratto di Acquisto (ad esempio, un numero comunicato all’Utente nella Conferma d’Ordine). La scadenza è ritenuta soddisfatta se il recesso dal Contratto di Acquisto è stato comunicato al Fornitore fino alla sua scadenza (fino alle 24:00 dell’ultimo giorno del termine). In caso di recesso, l’Utente è obbligato a restituire la Merce al Fornitore in perfette condizioni con tutti gli accessori e la documentazione completa (prova di acquisto, istruzioni, scheda di garanzia) all’indirizzo della sede legale del Fornitore, o ad altro indirizzo, che il Fornitore è responsabile per a questo fine. Per recedere, l’Utente ha il diritto di utilizzare il modulo di recesso allegato in formato elettronico alla fine di questi Termini e Condizioni, che è autorizzato a copiarlo o stamparlo al fine di completarlo e inviarlo al Fornitore. L’Utente non è obbligato a rispettare il modulo fornito al momento del recesso, ma riconosce di essere responsabile dell’adempimento dei requisiti del contenuto del recesso in modo tale che tale ritiro sia considerato valido.

4.5 L’Utente non ha il diritto di recedere dal Contratto di Acquisto nei casi specificati nella Sezione § 1837 del Codice Civile, in particolare nei seguenti casi:

4.5.1. Il prodotto è stato personalizzato;

4.5.2. Il prodotto consegnato è deperibile;

4.5.3. Il prodotto è stato consegnato in un pacchetto sigillato ed è stato rimosso dal pacchetto dall’utente e non può essere restituito per motivi igienici;

4.5.4. Prodotto fornito o la sua parte integrale è un programma per computer, registrazione audio o video, registrata su un supporto dati tangibile (CD, DVD, unità flash) e l’utente ha rotto l’imballaggio originale di un tale supporto tangibile (se il corriere è imballato separatamente);

4.5.5. Il prodotto è giornali, periodici o riviste;

4.5.6. Il prodotto è cibo, bevande o altri beni di consumo ordinari;

4.5.7. Il prodotto era un contenuto digitale consegnato non su un supporto tangibile con il previo consenso espresso dell’Utente prima della scadenza del periodo di recesso;

4.5.8. Il prodotto è un servizio come consulenza, consultazione o altro che è già stato fornito o verrà fornito.

4.6 Se l’Utente si ritira correttamente, il prezzo di acquisto pagato sarà restituito a lui entro 14 giorni dal ritiro. Nel caso in cui l’utente non riceva il prezzo di acquisto restituito dal fornitore entro il periodo specificato nel presente articolo, ha diritto di procedere ai sensi dell’articolo 7 del presente documento.

4.7 Il Fornitore è inoltre tenuto a restituire all’Utente il costo di consegna dei Beni all’Utente (spese postali, in contrassegno).

4.8 Il costo di restituzione dei Beni al Fornitore (in particolare la spedizione per la consegna dei Beni restituiti al Rivenditore) sarà a carico dell’Utente.

5. Consegna di prodotti e servizi, garanzia di qualità, reclami

5.1 Consegna di prodotti e servizi

5.1.1. Revonet consente agli utenti di elaborare gli ordini e inviarli agli Fornitori in conformità con l’articolo 3.6. In caso di problemi con la consegna di prodotti e servizi, garanzia di qualità o problemi di reclamo, l’Utente ha il diritto di contattare il Provider, che garantisce l’adempimento degli obblighi legali da parte dei Fornitori. Se il Fornitore viola l’obbligo di consegnare il prodotto o il servizio in conformità con l’ordine, l’Utente ha diritto di procedere ai sensi dell’articolo 7 del presenti Condizioni.

2.5 Consegna di prodotti e servizi che non corrispondono all’offerta

5.2.1. Se l’Utente scopre che il prodotto o il servizio gli è stato consegnato in un modo che non corrisponde alla quantità, alla qualità e alle prestazioni, l’Utente è tenuto a informare il Fornitore per iscritto o tramite e-mail specificata dal Fornitore nella conferma dell’ordine. Nel caso in cui l’Utente non informi il Fornitore in tempo utile, la sua richiesta di rimozione dei difetti scadrà.

5.2.2. Nel caso in cui il Fornitore non rispetti le richieste dell’Utente, l’Utente ha il diritto di far valere le pretese della Garanzia ai sensi dell’articolo 7 del presenti Condizioni.

3.5 Garanzia

5.3.1.Il periodo di garanzia inizia a decorrere dall’acquisizione del prodotto – beni fisici da parte dell’utente. Il periodo di garanzia è solitamente indicato nella scheda di garanzia; Garanzia della qualità del prodotto – I prodotti fisici per l’utente sono regolati dalla garanzia del produttore. Il periodo di garanzia è fornito dal Fornitore su richiesta.

4.5 Reclamo

5.4.1. L’utente ha il diritto di presentare un reclamo al fornitore.

5.4.2. Il limite di tempo per la risoluzione di un reclamo da parte dell’Utente è di 30 giorni, se non diversamente previsto dalla legge.

5.4.3. In caso di reclamo dovuto a un difetto non rimovibile, l’Utente ha diritto alla sostituzione del prodotto o servizio o al recesso dal contratto.

5.5 Risoluzione extragiudiziale delle controversie in materia di consumo

5.5.1. In caso di controversia tra un Utente che è un consumatore ai sensi della Sezione § 419 del Codice Civile e del Fornitore, l’Utente ha il diritto di presentare una proposta di risoluzione extragiudiziale della controversia al Controllo commerciale ceco al fine di concludere un accordo con il Fornitore, tramite le informazioni di contatto disponibili sul sito www.coi.com. La presentazione della proposta e la successiva partecipazione alla composizione stragiudiziale della controversia è gratuita per l’utente, con le spese sostenute in relazione alla risoluzione extragiudiziale della controversia a carico di ciascuna parte separatamente. Per l’utente, la risoluzione extragiudiziale delle controversie è volontaria.

5.5.2. La risoluzione extragiudiziale delle controversie è regolata dal § 20d e seguente legge n. 634/1992 Coll. sulla protezione dei consumatori.

5.5.3. Gli utenti residenti in un altro Stato membro dell’UE hanno il diritto di chiedere una risoluzione extragiudiziale della controversia con un fornitore attraverso il Centro europeo dei consumatori nel loro paese di residenza; un elenco di centri di consumo rilevanti è disponibile sul sito web della Commissione europea all’indirizzo https://ec.europa.eu/consumers/solving_consumer_disputes/non-judicial_redress/ecc-net/index_en.htm.

6. Responsabilità del Provider e del Fornitore

6.1 Il Fornitore è un intermediario tra l’Utente e il Fornitore ed è responsabile per:

6.1.1. assegnare il contenuto del carrello e consegnare gli ordini ai singoli fornitori;

6.1.2. identificare il fornitore nel sistema.

6.2 Il Fornitore è responsabile per:

6.2.1. la conformità dei dati inviati per la visualizzazione su www.revonet.me, che è oggetto dell’offerta;

6.2.2. la conformità delle informazioni che fanno parte dell’offerta con le disposizioni legali (in particolare la protezione del copyright delle fotografie usate, i diritti d’uso dei marchi e altri segni);

6.2.3. la completezza delle informazioni che formano parte dell’offerta, in particolare per il rispetto dei requisiti derivanti dalle normative sulla protezione dei consumatori e da speciali disposizioni di legge che regolano la categoria di prodotti e servizi.

6.2.4. conferma tempestiva dell’ordine;

6.2.5. consegna puntuale del prodotto o consegna del servizio all’utente;

6.2.6. la conformità del prodotto spedito o la consegna del servizio con l’offerta e l’ordine;

6.2.7. liquidazione di reclami per difetti di prodotti e reclami;

6.2.8. il rispetto del divieto di utilizzare i dati personali e l’indirizzo e-mail dell’Utente, fornito dal Provider, per scopi diversi dall’elaborare l’ordine, la consegna del servizio o del prodotto all’Utente.

6.3 In particolare, il fornitore non è responsabile per:

6.3.1. la conformità della offerta con la legge;

6.3.2. la coerenza delle offerte con il prodotto e il servizio effettivamente consegnato;

6.3.3. attualità della consegna;

6.3.4. conformità con il contratto di acquisto del Fornitore al di fuori della piattaforma Revonet;

6.3.5. Risoluzione dei reclami per difetti o reclami del prodotto;

6.3.6. danno subito dall’Utente o da terzi in conseguenza del ritardo nella consegna del prodotto o del servizio da parte del Fornitore;

6.3.7. selezione impropria o inappropriata del prodotto o del servizio da parte dell’utente;

6.4. La violazione degli obblighi del fornitore nei casi di cui agli articoli 6.2 e 6.3 a garanzia di Provider non e influenzata ai sensi dell’articolo 7 del presenti condizioni.

6.5. La responsabilità del Provider per il contenuto delle informazioni fornite al Fornitore è regolata dalla Legge n. 480/2004 Coll. su alcuni servizi della società dell’informazione.

7. Garanzia soddisfatto o rimborsato.

7.1.  Il Provider fornisce all’Utente una Garanzia, ovvero si impegna a corrispondere all’Utente un rimborso del prezzo di acquisto, a condizione che siano soddisfatte le condizioni per il rimborso del prezzo di acquisto, come stabilito di seguito nei presenti Termini e Condizioni. La garanzia si applica solo ai prodotti o servizi acquistati su www.revonet.me

7.2. La garanzia soddisfatto o rimborsato aiutano l’utente e il venditore a comunicare e risolvere i problemi seguenti:

7.2.1. L’utente ha ricevuto un prodotto o un servizio diverso dal prodotto o servizio in base all’ordine e il fornitore non consegna il prodotto o il servizio in conformità con l’Ordine entro 30 giorni dall’avviso che l’Utente ha inviato all’utente.

7.2.2. L’utente non ha ricevuto il prodotto o il servizio in base all’ordine e il fornitore non ha consegnato il prodotto o il servizio anche entro 30 giorni dalla richiesta dell’Utente di consegnare il prodotto e il servizio.

7.3. Su richiesta del Provider, l’Utente è obbligato a fornire/ completare qualsiasi informazione relativa all’Ordine e per far valere le affermazioni dell’Utente. Inoltre, l’Utente è obbligato a informarlo / a senza indebito ritardo di qualsiasi nuovo fatto che possa influire sulla valutazione della richiesta dell’Utente per l’esecuzione della Garanzia;

7.4. In caso di adempimento delle condizioni di cui alla Sezione 7.2 dei presenti Termini e Condizioni, il Provider è obbligato a rimborsare l’Utente per il prezzo di acquisto pagato entro 30 giorni dal diritto a questo risarcimento da parte dell’Utente.

8. Diritti e doveri dell’utente, regole per la pubblicazione di recensioni

8.1. L’Utente ha il diritto di informare il Provider di casi in cui il servizio o il prodotto non è stato consegnato dal Fornitore in tempo, o il prodotto consegnato era in conflitto con il contratto di acquisto, indipendentemente dal fatto che si tratti di un contratto di acquisto concluso nel carrello di shopping ai sensi dell’articolo 3.6., o il contratto di acquisto concluso direttamente sul sito web dell’e-shop del fornitore ai sensi dell’articolo 3.5. condizioni.

8.2 Regole per l’inserimento di recensioni degli utenti

8.2.1. L’utente può scrivere le recensioni degli utenti attraverso l’interfaccia di Revonet. I recensioni esprimono solo le suoi opinioni e non esprimono le opinioni del provider. Il provider non è responsabile per la veridicità delle informazioni presentate nei recensioni e per la conformità di queste informazioni con la legge. In particolare, gli utenti dovrebbero accettare i recensioni anonimi come un’opinione soggettiva, che di per sé potrebbe non fornire informazioni complete e veritiere sulla qualità di prodotti, servizi o fornitori.

8.2.2. Il Provider ha il diritto di rimuovere il contributo senza fornire alcuna motivazione. Soprattutto uno che è in conflitto con la legge, le buone maniere o estraneo all’argomento. Il Provider non è obbligato a informare l’Utente di alcuna cancellazione del recensione o di informare l’Utente di qualsiasi ragione per la sua cancellazione.

8.2.3. Il conferimento dei recensioni è gratuito e non ci sono ricompense per l’utente.

8.2.4. L’Utente è obbligato ad astenersi dall’inserire dati personali di persone di altre persone, dati sullo stato di salute e altre speciali categorie di dati personali e informazioni che danno l’impressione ad altri Utenti o Fornitori che le informazioni siano fornite dal Provider o da una persona autorizzata da Provider.

8.2.5. Le regole di responsabilità del fornitore per il contenuto dei recensioni e la loro cancellazione sono indicate nelle Regole di responsabilità per contenuti e recensioni di seguito.

9. Disposizioni finali

9.1. Modifica dei termini

9.1.1. Il Fornitore ha il diritto di modificare unilateralmente questi termini e condizioni, in particolare a causa di cambiamenti nelle normative legali, cambiamenti tecnologici o dovuti all’estensione o ai cambiamenti dei servizi forniti dal Fornitore. La versione attuale dei Termini e condizioni è sempre disponibile su www.revonet.me.

2.9 Risoluzione extragiudiziale delle controversie

9.2.1. In caso di controversia tra l’Utente ai sensi della sezione § 419 del Codice Civile e il Provider risultante dall’uso del Portale, l’Utente ha il diritto di presentare una proposta di risoluzione extragiudiziale della controversia all’Ispettorato commerciale ceco al fine di concludere un accordo con il Provider, tramite le informazioni di contatto disponibili sul sito www. coi.cz. La presentazione della proposta e la successiva partecipazione alla composizione stragiudiziale della controversia è gratuita per l’utente, con le spese sostenute in relazione alla risoluzione extragiudiziale della controversia a carico di ciascuna parte separatamente. Per l’utente, la risoluzione extragiudiziale delle controversie è volontaria.

9.2.2. La risoluzione extragiudiziale delle controversie è regolata dal § 20d e seguente legge n.  634/1992 Coll. sulla protezione dei consumatori. La petizione per avviare una procedura extragiudiziale deve contenere i requisiti di cui all’articolo § 20n della legge sulla protezione dei consumatori. Una petizione per la risoluzione extragiudiziale di una controversia può essere presentata entro 1 anno dalla data in cui l’Utente ha presentato un reclamo al Provider per la prima volta.

9.2.3 La possibilità di presentare una proposta per la risoluzione extragiudiziale di una controversia con il Provider si applica esclusivamente alle controversie relative ai Servizi del Portale fornite dal Provider, vale a dire non a controversie tra l’Utente e il Fornitore.

9.2.4. Gli utenti hanno la possibilità di informare il Provider di eventuali reclami e reclami relativi alle attività del portale del Provider tramite i dettagli di contatto administration@revo-net.com

9.3 La relazione tra il Provider e l’Utente è regolata dai presenti Termini e Condizioni della Repubblica Ceca, in particolare dalla legge n. 90/2012 Coll.  Codice Civile.

9.4. Accettando questi termini, l’Utente e il Fornitore accettano anche i termini e le condizioni di protezione dei dati personali del portale Revo-net.com (privacy policy), che sono stati in grado di conoscere in dettaglio.

5.9 Per qualsiasi comunicazione con il Provider, l’Utente è obbligato a utilizzare l’email di contatto: info@revo-net.com.

6.9 Queste condizioni sono disponibili su www.revonet.me.

9.7. Le presenti Condizioni sono valide ed efficaci in data 8.4.2019.

Nota: in caso di differenze tra le versioni in lingua italiana e ceca di questo contratto, prevarrà la versione ceca.